07 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > B Maschile

Marco Mian: Siamo stati imbarazzanti

23-01-2023 08:27 - B Maschile
SAN VENDEMIANO - «Prestazione imbarazzante». Se ne esce così, in maniera forte e laconica coach Marco Mian, al termine della sfida persa in casa contro l'Aurora Desio sabato sera, tra l'altro di fronte al pubblico amico. Una sconfitta che non va giù al tecnico bianconero ed a tutto l’entourage della Rucker che sabato sera aveva a proprio favore tutte le carte per vivere una serata importante e per prepararsi al meglio al quarto di finale di Coppa Italia contro Vigevano.

Iniziando proprio con la storica qualificazione alla manifestazione raggiunta la domenica precedente contro l’Unione Padova, passando con lo scampato pericolo per l’infortunio a Jack Sanguinetti tornato sin da subito in campo (15 punti in 26' con 3/3 da 2, 3/5 da 3), finendo con l’esordio di Omar Dieng (7 punti in 20' con 2/6 dal campo e 5 rimbalzi, debutto discreto per lui). Tutti questi elementi non sono stati sufficienti a far decollare quella voglia di sacrificio nei giocatori con il collettivo bianconero in totale affanno e che, dopo un comunque positivo primo quarto, è sbandato paurosamente nella seconda frazione di gioco (16-31 il parziale per Desio), non riuscendo mai a ritrovare la il proprio gioco ed ad esperire la propria forza nella restante seconda metà di gara.

«C'è poco da parlare al termine di questa partita» continua Mian. «Non ci sono spiegazioni né tecniche né tattiche da discutere dopo una prestazione del genere. Io mi prendo le mie colpe ma tutti i giocatori devono prendersi le proprie. Lavoriamo bene in settimana con stimoli e sensazioni positive ma arriviamo poi a questa gara dove la difesa è stata come detto imbarazzante. Qui bisogna cominciare a difendere, piegare il culo e difendere: la chiave è tutta qui. Non ci sono altri concetti da discutere perché non si può pensare di vincere pensando all'attacco». Va giù duro il tecnico bianconero in un mix di rabbia e frustrazione. «Nello spogliatoio sono stato chiaro con la squadra: è il primo anno che mi capita una cosa del genere» chiude Mian che fa l’esempio di come sia stato libero di fare danni l’MVP del match Carlo Fumagalli che ha chiuso con un clamoroso 9/10 da 2 con tutta la squadra ospite che ha trovato ben 28 canestri nel cuore dell'area.

Mercoledì trasferta a Vigevano, in un remake degli scorsi playoff, per il quarto di finale di Coppa Italia. Gara secca che vale l'accesso alla Final Four di marzo. Ma per provare ad espugnare un campo così difficile come quello di Vigevano servirà tutta un'altra Rucker rispetto a quella vista sabato sera.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterle dare il servizio di prova gratuita dei nostri siti internet, per poterla contattare in caso di problemi, per poter fare assistenza in caso di segnalazioni di malfunzionamenti. I suoi dati vengono inoltre archiviati per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti e novità e promozioni esclusivamente dei ns. Servizi e prodotti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@24secondi.com
I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Titolare del trattamento di dati personali è
24Secondi di Remo Primatel
Via Armentaressa 16/2
31024 - Ormelle - TV
C.F. PRM RME 80E26 F999W
P.IVA 04035370263


Per ulteriori informazioni:
info@24secondi.com

REFERENTE - Remo Primatel
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie