07 Febbraio 2023
news
percorso: Home > news > B Maschile

Coach Marco Mian: Atteggiamento e serata inspiegabile

09-01-2023 06:01 - B Maschile
SAN VENDEMIANO - Il brutto scivolone di sabato sera in trasferta contro la Falconstar Monfacone (80-58 il finale), viene mitigato dalla concomitante sconfitta di giornata della BC Mestre che cadendo a Vicenza nel derby veneto (71-66 per i berici) permette ai bianconeri di rimbalzare al secondo posto in classifica alla spalle di Orzinuovi che invece torna in vetta (solitaria) dopo il netto successo in questa penultima giornata di andata, contro la Virtus Padova (78-59). La Rucker ora non è più prima in classifica ma le prime due piazze, al termine del girone di andata, determinano le squadre che prenderanno parte alle Final Eight di Coppa Italia e per la squadra trevigiana è un obiettivo dichiarato ad inizio stagione. Decisive saranno quindi le sfide di domenica prossima (in contemporanea su tutti i campi alle ore 18) con la Rucker che in casa affronterà l'Unione Padova mentre Orzinuovi è in trasferta a Desio ed il BC Mestre è di fronte al pubblico amico contro il Green Basket Palermo.

Tornando alla sconfitta di Monfalcone, la sonora scoppola di sabato sera ha lasciato ovviamente amareggiati sia staff tecnico che societario perché bisogna andare davvero tanto indietro nel passato per ricordarsi di una Rucker così brutta. Il primo ricordo che viene in mente? Bernareggio-Rucker del novembre 2019 (l’anno funesto terminato anzitempo causa Covid-19) ma in quella serata si giocava il big match tra le due capolista con sorpresa Bernareggio che viaggiava a mille. Che la Falconstar fosse un cliente storicamente rognoso lo si sapeva (anche lo scorso anno finì con un referto giallo per i bianconeri ndr) ma la gara di sabato è stata davvero incolore ed inspiegabile. Prova a decifrare il mistero coach Marco Mian. «La squadra è scesa in campo vuota, senza idee, senza quella mentalità che serve per disputare queste partite ma c’è poco da analizzare perché non ci sono discorsi né tattici né tecnici che tengano. Mi prendo anche io le mie responsabilità perché forse ho non ho caricato bene la squadra. Ed anche su alcune scelte di gioco perché forse dovevo avere il coraggio non far giocare Marco Perin che non sta affatto bene e che in settimana non si era mai allenato. Ci siamo parlati nello spogliatoio a fine a fine gara perché rischiamo ora di compromette l’obiettivo della Coppa Italia che era dichiarato sin dall’inizio stagione. Mi aspetto una reazione del gruppo sin dal primo allenamento odierno».

Alcuni atleti non sono al meglio della forma. «Ci stiamo allenando sicuramente non nel migliore dei modi con tanti giocatori che hanno degli acciacchi ma non deve essere una scusante perché una prestazione del genere è davvero difficile da analizzare».

Se vogliamo fare un paragone, anche con la Virtus Padova nei primi 20’ si giocò parecchio male, poi arrivò la reazione (che non bastò per vincere la gara ndr). «In quel caso però riuscimmo anche ad avere buone medie al tiro, sabato invece abbiamo continuato a fare errori (13/34 da 2, 6/25 da 3) oltre alle tante palle perse (ben 21 totali)».

Una sconfitta che va resettata ma non dimenticata anche in vista della sfida con Padova. «È una sconfitta che lascia il segno. Ora sotto a lavorare per cambiare atteggiamento e tornare con Padova quelli che realmente siamo».


Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Privacy Policy
Dati personali relativi agli utenti (art. 13 D.Lgs. 196/2003)
Gentile utente, nel ricordarle che siamo a Sua disposizione per ogni ulteriore delucidazione, in relazione ai dati personali a noi necessari per poter dare esito alle Sue richieste e nel rispetto di quanto previsto dal Decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), in particolare dagli artt. 13 (Informativa) e 23 (Consenso), Le forniamo le seguenti informazioni:

Durante la registrazione all´utente sono richiesti dati personali.

I dati vengono archiviati in una banca di dati e trattati secondo l´art. 7 - Codice in materia di protezione dei dati personali - Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196.

FINALITA´ DELLA RACCOLTA E TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
I Suoi dati vengono raccolti per poterle dare il servizio di prova gratuita dei nostri siti internet, per poterla contattare in caso di problemi, per poter fare assistenza in caso di segnalazioni di malfunzionamenti. I suoi dati vengono inoltre archiviati per poterle inviare informazioni generiche, comunicazioni di aggiornamenti e novità e promozioni esclusivamente dei ns. Servizi e prodotti.

DIRITTI DELL´INTERESSATO - UTENTE
In base a tale articolo l´utente ha il diritto di ottenere:
- l´aggiornamento, la rettifica e l´integrazione dei dati che lo riguardano
- la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge,
- l´interessato ha il diritto di opporsi in tutto o in parte per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, sebbene pertinenti allo scopo della raccolta;
- ha il diritto di opporsi al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
- la conferma o meno di dati che La riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile;
- l´indicazione dell´origine dei dati personali, delle finalità e modalità di trattamento, della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l´ausilio di strumenti elettronici, degli estremi identificativi del titolare e del responsabile e dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati;

MODALITA´ DEL TRATTAMENTO
I dati personali oggetto di trattamento sono
- trattati in modo lecito e secondo correttezza
- raccolti e registrati per scopi determinati, espliciti e legittimi, ed utilizzati in altre operazioni del trattamento intermini compatibili con tali scopi;
- esatti e, se necessario, aggiornati;
- pertinenti, completi e non eccedenti rispetto alle finalità per le quali sono raccolti o successivamente trattati;
- È prevista l´adozione di ogni misura idonea a garantire la riservatezza e la sicurezza dei Suoi dati personali che, unitamente alla richiesta formulata, giungeranno sotto forma di mail ai nostri indirizzi info@24secondi.com
I suoi dati potranno essere mantenuti nei nostri archivi per comunicazioni future.
- conservati in una forma che consenta l´identificazione dell´interessato per un periodo di tempo non superiore a quello necessario agli scopi per i quali essi sono stati raccolti o successivamente trattati.

AMBITO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI
I dati personali oggetto di trattamento sono custoditi e controllati, anche in relazione alle conoscenze acquisite in base al progresso tecnico, alla natura dei dati e alle specifiche caratteristiche del trattamento, in modo da ridurre al minimo, mediante l´adozione di idonee e preventive misure di sicurezza, i rischi di distruzione o perdita, anche accidentale, dei dati stessi, di accesso non autorizzato o di trattamento non consentito o non conforme alle finalità della raccolta.

NATURA DEL CONFERIMENTO E CONSEGUENZE DI UN EVENTUALE RIFIUTO DI RISPONDERE
Il conferimento dei Suoi dati (limitatamente ai dati richiesti come obbligatori) è obbligatorio poiché, in mancanza, potrebbe risultare pregiudicata la possibilità di recapitaLe una risposta. Gli ulteriori dati (i dati opzionali) sono facoltativi ed il loro mancato conferimento non inficia la possibilità di ottenere risposta da parte nostra.

Per maggiori informazioni visita il sito del garante per la protezione dei dati personali:
Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali
(http://www.garanteprivacy.it/garante/doc.jsp?ID=1042761 ). Questo riportato è l´indirizzo controllato in data 28/11/2008 se successivamente variato, non è di nostra competenza, ti consigliamo di cercare sul sito del Garante della Privacy e/o sul sito della Guardia di Finanza.


Titolare del trattamento di dati personali è
24Secondi di Remo Primatel
Via Armentaressa 16/2
31024 - Ormelle - TV
C.F. PRM RME 80E26 F999W
P.IVA 04035370263


Per ulteriori informazioni:
info@24secondi.com

REFERENTE - Remo Primatel
torna indietro leggi Privacy Policy
 obbligatorio
generic image refresh


cookie